>   Academy   >   Human skills & management

Linkedin

Facebook

Google Pluss

Email

Twitter

S
h
a
r
e

Seminario - HR 130

Cross-cultural Management

3

Rivolto a

  • Chiunque sia interessato alla gestione di gruppi di lavoro multiculturali
  • Manager, Project manager, Imprenditori, Sales Manager; International buyers; ricercatori

Obiettivi

  • Capacità di comprendere i fattori economici e politici che determinano il nuovo mondo multipolare.
  • Definizione delle dimensioni culturali che identificano il pensiero, il processo cognitivo, la comunicazione e il comportamento delle persone.
  • Definizione di un modello di Leadership e Influenza applicabile a contesti multiculturali.
  • Capacità di analizzare e definire la struttura organizzativa di aziende complesse che operano a livello internazionale

Contenuti

Le dimensioni culturali

  • La ricerca di Geert Hofstede e il progetto GLOBE (Global Leadership and Organizational Behaviour Effectiveness)
  • Il Cultural Orientation Model.
  • I cluster culturali: aggregazioni di paesi simili per dimensioni culturali
  • La teoria del Cultural Intelligence
  • La prospettiva dinamica delle dimensioni culturali.
  • L’approccio emico nello studio delle diversità culturali.
  • Focus su paesi da concordare
  • L’influenza delle dimensioni culturali sulla struttura organizzativa delle aziende e sui principi di leadership.

La comunicazione interculturale

  • Come gestire la comunicazione a basso e alto contesto.
    • La comunicazione assertiva e la comunicazione persuasiva
    • Gli stili di comunicazione
    • L'importanza del silenzio.
    • Come persuadere la controparte nell’accettare il proprio punto di vista
    • Tecniche di persuasione e influenza efficace.
    • La gestione delle emozioni e del conflitto.
  • Adattarsi ad un diverso concetto di tempo: il tempo policronico e il tempo monocronico
  • Come pensano e ragionano le persone: la cognizione sociale e la linguistica cognitiva.
  • L’importanza del rapporto fra le parti nel processo di creazione del valore.
  • Presentazione di un modello interculturale.

Principi di leadership (influenza e persuasione) a livello internazionale: Come gestire persone sulle quali non si ha autorità gerarchica.

  • Il modello di influenza e persuasione delle 4P: percezione del potere, preparazione, processo, persone
  • La percezione del Potere:
    • Il Profilo di Leadership
    • Fonti di potere
    • La leadership Situazionale
    • La Leadership in ambito internazionale
  • Il rapporto fra le parti.
    • Il rapporto di fiducia e la percezione di equità nel rapporto.
    • La gestione dei rapporti in ambito internazionale.
    • Sensibilità al contesto: l’organizzazione informale.
  • La credibilità.
    • Competenza, esperienza ed integrità / fiducia.
  • La comunicazione
    • I diversi stili di comunicazione
    • Come la distanza influenza la comunicazione
    • Filtri, pregiudizi, stereotipi, percezione nella comunicazione.
    • La comunicazione in ambito internazionale
  • Sistema di valori e norme
    • Strategie di influenza in presenza di barriere culturali.
  • Interessi
    • Identificare gli interessi dell’altra persona.
    • Il modello negoziale di influenza internazionale
  • La Gestione dei Conflitti.
    • Stili di Gestione del Conflitto a livello internazionale
    • Assertività.

Sperimenterete

  • Questionario di autoprofilazione del proprio profilo comunicativo e di gestione del conflitto a livello internazionale.
  • Simulazioni relative alla gestione di gruppi e team internazionali
  • Visione ed analisi di filmati e casi di studio.
  • Feedback personalizzato a seguito delle esercitazioni

LOGIN



Ricordami

Se hai dimenticato la password clicca qui.

Non sei ancora iscritto?

Registrati