>   Academy   >   Operations & Supply Chain Management

Linkedin

Facebook

Google Pluss

Email

Twitter

S
h
a
r
e

Seminario - BUY 248

Early involvement: acquisti per lo sviluppo di un nuovo prodotto

G

Rivolto a

Responsabili acquisti e approvvigionamenti, Responsabili di progettazione e sviluppo prodotto.

Obiettivi

  • Apprendere la metodologia per individuare le scelte strategiche e operative più idonee per una gestione efficace degli Acquisti nell'ambito dello Sviluppo Nuovi Prodotti
  • Essere in grado di operare all'interno di un team interfunzionale integrato attraverso lo sviluppo delle proprie competenze , conoscenze e leadership
  • Promuovere la consapevolezza del ruolo per incrementarne la credibilità di fronte a Fornitori e a Clienti Interni

Contenuti

Il ruolo della Funzione Acquisti nello Sviluppo Nuovi Prodotti

  • Riconoscere le sfide dello Sviluppo Nuovi Prodotti
  • Il Team Interfunzionale: integrazione, leadership e comunicazione
  • Analizzare Processi e Modelli
  • Il Modello Stage- Gate : dall'Ideazione allo Start of Production
  • Ruolo e responsabilità del Buyer nelle Fasi del Modello Stage Gate
  • Organizzazione della Funzione Acquisti nello Sviluppo Nuovi Prodotti

Gli Obiettivi dell'Early Involvement

  • La Selezione e la Nomina del Fornitore nello Sviluppo Nuovi Prodotti
  • La valorizzazione della BOM (Bill of Material ) e il rispetto del Target Cost
  • Dall'analisi delle specifiche tecniche al Kick off di Attrezzature e Tooling
  • L'allestimento di Prototipi estetici e Prototipi funzionali : tempi e costi
  • Come condurre Verifiche di Prodotto e Verifiche di Processo
  • Leve per la realizzazione di Cost Saving
  • La riduzione del Time to Market come fattore critico di successo

Modulistica e Procedure

  • La Richiesta d'offerta e il Break Down Cost : analisi e approfondimenti
  • Come utilizzare lo Statement of Work , strumento di supporto per la Funzione Acquisti
  • Le Condizioni Generali di Acquisto : stesura , conoscibilità e revisione

Strumenti e Leve competitive

  • Analizzare i vantaggi della Standardizzazione dei componenti di acquisto
  • Realizzare Economie di Scala attraverso la scelta del Carry Over
  • Il ricorso all' Outsourcing per la realizzazione di cost saving
  • La funzionalità del Design to cost nell'abbattimento dei costi di acquisto
  • Verificare gli impatti economici di DFM/DFMA (Design for Manufacturing/Design for Manufacturing and Assembly)
  • Leva integrazione operativa: co-makership
  • Leva integrazione strategica: co-design e Black Box

Sperimenterete

  • L'efficacia del Modello Stage Gate attraverso lo Sviluppo di un Nuovo Prodotto (Esercitazione)
  • Il Processo di Selezione del Fornitore attraverso l'analisi delle Offerte con Break Down Cost (Esercitazione)
  • La realizzazione di Cost Saving attraverso la Standardizzazione dei componenti, il ricorso al Carry over e il Design to Cost (Esercitazione)
  • Le sfide del Team Working attraverso Giochi di Ruolo (Esercitazione)
  • La Credibilità del Ruolo del Buyer di fronte al Fornitore e ai Clienti interni –Il Caso Acme- (Case History)
  • Lo Sviluppo Nuovi Prodotti nel Settore Automotive (Case History)

Caratteristiche e metodologia didattica

  • Docenti con esperienza manageriale
  • Know-how selezionato e solidamente veicolato da chi vive l’azienda, per favorire un apprendimento facile e un’immediata trasferibilità nel proprio contesto di lavoro
  • Dibattito, confronto e condivisione delle esperienze dei partecipanti per assicurare la massima integrazione tra contributi teorici e il vissuto nella realtà aziendale
  • Didattica interattiva e coinvolgente con l’utilizzo di esercitazioni pratiche e momenti di contestualizzazione sugli esempi dei partecipanti

In collaborazione con

LOGIN



Ricordami

Se hai dimenticato la password clicca qui.

Non sei ancora iscritto?

Registrati