>   Academy   >   Innovazione e Sviluppo Prodotto

Linkedin

Facebook

Google Pluss

Email

Twitter

S
h
a
r
e

Seminario - SP 325

DFMA - Tecniche per la riduzione dei costi del prodotto e della varietà

Q

Rivolto a

  • Direttori R&D
  • Responsabili di progettazione e Ufficio Tecnico
  • Coordinatori di progetto
  • Staff ad alto potenziale dell'area Engineering
  • Direttori operations
  • Direttori generali/Titolari d'Azienda

Obiettivi

  • Allargare la visione progettuale all'intero ciclo di vita del prodotto, dalla concezione e dalla produzione fino alla dismissione e allo smaltimento sicuro
  • Analizzare un prodotto in termini di valore per il cliente
  • Acquisire metodi e strumenti che consentano di incrementare il valore totale del prodotto e contemporaneamente ridurne il costo di realizzazione
  • Identificare le metodologie e le azioni possibili per ridurre drasticamente le componenti e i costi per famiglie di prodotto omogenee

Contenuti

Design for assembly: principi generali

  • Meno componenti, Meno Connessioni
  • Progettazione prodotto e DFMA
  • Le 3 domande fondamentali per Ridurre il numero di parti
  • Il trimming per l’aggregazione di componenti mediante lo spostamento di funzioni
  • Il ruolo della simmetria di prodotto, come calcolarla
  • Stimare il tempo di assemblaggio manuale ideale e dei relativi costa partire dalle caratteristiche geometriche dei componenti
  • Calcolo del DFA index
  • Come ridurre i tempi di assemblaggio intervenendo sulla geometria delle parti
  • L’assemblaggio automatico, accorgimenti peculiarità
  • Stima del costo di assemblaggio automatico a partire dalle caratteristiche geometriche delle parti
  • Ridurre la varietà delle parti e dei processi - Standardizzare
  • Semplificare gli assemblaggi
  • Facilitare la movimentazione
  • Il ruolo della gravità e montaggi "top down"
  • Cosa rende una parte difficile da assemblare
  • Semplificazione dei Metodi di fissaggio
  • Procedura di Analisi DFA

Design for manufacturing

  • Principi generali
  • Scelta della combinazione ottimale di materiale e processo produttivo, le matrici di selezione
  • Tecniche di stima dei costi parametriche
  • Analisi di producibilità

Variety Reduction Program - Ridurre i costi e la complessità per famiglie di prodotto

  • Gestione prodotto: varietà vs. standardizzazione
  • L'analisi dei costi secondo l'approccio Variety Reduction Program
  • Calcolo del Part Index e Process Index
  • Le 5 tecniche di riduzione della complessità:
    • Parti fisse, semivariabili e variabili
    • Combinazioni
    • Multifunzionalità e integrazione
    • Impostare un'analisi Variety Reduction Progranm
  • Design Rules: creare uno standard di progettazione
  • Esercitazione operativa su famiglia di consumer product

VRP® è un marchio registrato da JMAC Europe S.p.A.

LOGIN



Ricordami

Se hai dimenticato la password clicca qui.

Non sei ancora iscritto?

Registrati