>   Academy   >   Innovazione e Sviluppo Prodotto

Linkedin

Facebook

Google Pluss

Email

Twitter

S
h
a
r
e

Seminario - SP 326

Design for Assembly 4.0

Q

Rivolto a

Progettisti, tecnologi Responsabili della Progettazione, Respondabili industrializzazione ed Engineering

Obiettivi

Conoscere i principali dispositivi e le macchine che compongono una linea di assemblaggio automatica. Imparare le tecniche per semplificare il prodotto al fine di ridurre il numero di componenti e quindi i costi oltre che dei materiali, delle linee produttive e degli investimenti. Adottare strategie e sequenze di assemblaggio che rendano semplice ed economico l'impianto di assemblaggio

Essere in grado di stimare il costo di assemblaggio automatico di un assieme a partire dalla sola geometria delle parti che lo compongono mettendo in evidenza quali parti necessitano di una riprogettazione

Contenuti

Introduzione

  • La semplificazione del prodotto

Tecniche per la riduzione del numero di componenti

  • Il calcolo del numero minimo teorico di parti
  • Calcolo del tempo di assemblaggio ideale
  • La modellazione funzionale e le tecniche di trimming
  • La stampa 3d per la riduzione del numero di parti

L'assemblaggio manuale

  • Cosa rende una parte difficile da assemblare
  • Il ruolo della simmetria e della forma sul tempo di assemblaggio
  • Stima del tempo di assemblaggio teorico sulla base del progetto
  • I principi di riprogettazione per un assemblaggio semplificato
  • Poka yoke design (cenni)

L'assemblaggio automatico

  • Le tipologie di linee e configurazioni
  • Sistemi di alimentazione, tipologie e principi
  • Linee guida generali per il progetto
  • Come analizzare la sequenza di assemblaggio automatica
  • il ruolo della simmetria
  • Calcolo del costo di alimentazione di una parte sulla base della geometria
  • Le tabelle di riferimento
  • Calcolo del costo di inserimento di una parte sulla base della geometria

Assemblaggio robotizzato

  • Linee guida generali per il progetto di parti da assemblare tramite robot
  • I robot collaborativi (Cobot)
  • Stima del costo di una operazione robotizzata

Sperimenterete

  • I partecipanti sperimenteranno come un assieme mediamente complesso possa essere in realtà drasticamente ridotto in termini di numero di parti
  • Come la geometria delle parti, unita alla frequenza di produzione, abbia una influenza notevole sul costo degli impianti e sul costo di assemblaggio della singola parte.

LOGIN



Ricordami

Se hai dimenticato la password clicca qui.

Non sei ancora iscritto?

Registrati