>   Academy   >   Human Resources & Skills

Linkedin

Facebook

Google Pluss

Email

Twitter

S
h
a
r
e

Seminario - GRU 125

Sostenere processi e prestazioni nelle attività immateriali

S

Rivolto a

  • Responsabili risorse umane di aziende industriali
  • Responsabili del personale di PMI
  • Specialisti della gestione risorse umane con l'obiettivo di integrare e ampliare le proprie competenze (responsabili del training e sviluppo)

Obiettivi

  • Comprendere l'approccio al Lean management
  • Mappare, analizzare e misurare un processo intangibile e le sue prestazioni
  • Identificare il flusso delle informazioni e del valore verso il cliente
  • Ridisegnare processi, attività, informazioni nell'ottica Lean

Contenuti

  • Come effettuare la mappatura dei processi immateriali, intangibili
  • Come descrivere i processi informativi e il flusso di valore negli uffici
  • La misurazione delle prestazioni di un processo e i KPI caratteristici
  • Come identificare i colli di bottiglia, gli sprechi, le duplicazioni
  • Come analizzare le aree critiche e le attività a non valore aggiunto
  • Come passare dal current state al future state
  • La riprogettazione di un processo immateriale e le soluzioni applicabili
  • Consigli per l'uso del Lean office
  • Il miglioramento continuo dei processi e del lavoro di ufficio
  • I comportamenti organizzativi ostacolanti il miglioramento continuo

Sperimenterete

  • Il Visual management di una mappa di processo
  • La rappresentazione del flusso di valore: il metodo Makigami
  • L'individuazione e misurazione dei Key Performance Indicators
  • L'applicazione dei Lean tools (5S, Standard work, Pull system)

Il Lean Organisation Game sarà la dorsale del seminario. Partecipando a una Lean transformation virtuale, ma realistica, sarà possibile sperimentare in modo diretto i 4 pilastri della Lean Organisation (attraverso l'applicazione di strumenti/metodi operativi) e le implicazioni organizzative della Lean negli uffici.
Come nella realtà, le persone dai loro "uffici" interagiranno con gli altri enti aziendali, attraverso un ERP, la posta elettronica ed il telefono.
Verranno interpretati dei ruoli nell'ambito di un processo di evasione dell'ordine, di un'azienda che distribuisce componenti industriali.
I clienti, nazionali o esteri, invieranno gli ordini via mail, fax o anche telefonando direttamente.
Gli ordini andranno inseriti dal Contact Center in un Sistema Gestionale che costituisce l'infrastruttura informatica che sostiene la fatturazione e le spedizioni.
L'amministrazione commerciale si occuperà dell'anagrafica clienti e della fatturazione, la contabilità verificherà l'esposizione finanziaria e la logistica terrà sotto controllo i magazzini ed assicurerà il delivery.
Il Responsabile Commerciale garantirà le prestazioni alla Direzione.
A valle della simulazione si analizzeranno i risultati mappando i flussi individuando le inefficienze e gli sprechi per progettare una nuova configurazione di lavoro

LOGIN



Ricordami

Se hai dimenticato la password clicca qui.

Non sei ancora iscritto?

Registrati