>   Academy   >   Human Resources & Skills

Linkedin

Facebook

Google Pluss

Email

Twitter

S
h
a
r
e

Seminario - GRU 123

Diversity management

S

Destinatari

Il corso è rivolto a tutti coloro che sono interessati a riconoscere il valore delle differenze tra le persone, e a individuare iniziative, processi, strumenti, comportamenti, per tutelare gli individui e rendere le diversità un vantaggio competitivo per tutta l’organizzazione.

  • Manager e Imprenditori che vogliono migliorare le loro capacità di gestione delle differenze all'interno della propria azienda
  • Manager e Imprenditori che intendono valorizzare in modo ampio intelligenze diverse in un’ottica di creatività e innovazione
  • HR Manager e HR Professional che intendono attivare o migliorare l’approccio della propria azienda o personale agli aspetti di Diversity

Obiettivi

  • Acquisire conoscenze legate ai meccanismi di funzionamento neuro cognitivo, culturale e sociale, che generano condizionamenti e stereotipi mentali
  • Diventare consapevoli della propria e altrui unicità
  • Aiutare la propria organizzazione a riconoscere il valore e l’importanza delle diversità
  • Aiutare le persone a fare emergere e fare riconoscere e rispettare la propria diversità in azienda
  • Acquisire strumenti per la gestione di progetti di tutela e valorizzazione di fattori di diversità in Azienda

Contenuti

  • Le Diversity
    • Culturali
    • Di genere
    • Di identità sessuale
    • Aging
    • Generazionali
    • Disabilità
    • Razze
    • Religioni
  • Stereotipi consci e inconsci
    • L’identificazione della persona “Normale”
    • Il non riconoscimento delle differenze
    • L’associazione stereotipata di insiemi di caratteristiche tutti coloro che sono portatori di una specifica “differenza”
  • Cosa accade a una persona che riconosce in sé una diversità o viene riconosciuta come “diversa”.
  • La diversità nel mondo del lavoro: breve storia dagli anni ’50 ad oggi e un focus sugli ultimi 5 anni: quali Aziende stanno facendo “scuola” nella gestione delle diversità.
  • I comportamenti organizzativi che ostacolano il riconoscimento e la valorizzazione delle diversità.
  • Gli effetti positivi della gestione della Diversity sul clima di lavoro, sulla produttività, sull’innovazione, sul business, sulla reputation.
  • Gestire un progetto di Diversity:
    • Cominciare dai valori: riscrivere il Codice Etico aziendale e farlo conoscere.
    • La prima mappatura delle Diversity “evidenti”
    • La seconda mappatura: fare emergere le Diversity nascoste
    • La creazione dei Gruppi interni di Diversity e il loro coinvolgimento nella progettazione.
    • Il supporto delle Associazioni no-profit connesse alle Diversity individuate.
    • La creazione dei Gruppi di Sponsor: persone non portatrici della Diversity individuata ma che si vogliono impegnare a tutelarla e valorizzarla
    • Definizione delle Azioni di tutela e delle Azioni di valorizzazione
    • Comunicazione delle Azioni
    • Attivazione, Supporto e Monitoraggio
    • Gli indicatori di successo delle Azioni

Sperimenterete

  • Attivazioni che vi permetteranno di comprendere rapidamente il meccanismo della selezione delle informazioni.
  • Test che in modo rapido vi renderanno consapevoli di stereotipi che non sapevate di avere.
  • Visioni di film che vi aiuteranno a riconoscere i modellamenti culturali che consideriamo scontati.
  • Role playing per “mettere alla prova” la vostra capacità di riconoscere, affrontare e rispettare le diversità.
  • La potenziale identificazione e applicazione di un progetto di Diversity nella vostra Azienda.
  • E’ un nostro tratto distintivo che nei corsi siano presenti molte esercitazioni.

LOGIN



Ricordami

Se hai dimenticato la password clicca qui.

Non sei ancora iscritto?

Registrati